Nestlè

Un progetto impiantistico elettrico e meccanico per la nuova sede (en)An electrical and mechanical plant-engineering project for the new headquarters

Concept neutro e immediato, massima efficienza degli spazi (en)A neutral, immediate concept to maximise spatial efficiency

Progetto (en)Project

L22 Engineering & Sustainability

Cliente (en)Client

Nestlé Italia

Servizi (en)Services

Processo di certificazione LEED, progettazione parziale impiantistica elettrica e meccanica; progettazione del CED 140 mq, potenza 2x250 kVA e impianti tecnologici, progettazione esecutiva; direzione lavori, coordinamento sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione. (en)Preliminary and executive plant-engineering design, work direction, health & safety coordination

Luogo (en)Location

Milanofiori - Assago (MI)

Area (en)Area

22.000 mq (en)22.000 smq

Fine lavori (en)End of works

2014

Nel nuovo quartiere Milanofiori, L22 ha sviluppato il progetto impiantistico elettrico e meccanico della nuova sede di Nestlé.


La progettazione è frutto di una visione globale delle problematiche socio-ambientali, e del dialogo complesso sviluppato tra il territorio, la committenza, gli studi di progettazione, i clienti e le imprese di costruzione che nel tempo hanno partecipato alla sua realizzazione.

La strategia impiantistica dell’intero complesso sfrutta l’acqua di falda che è estratta ed utilizzata per la produzione di fluidi caldi e freddi per la climatizzazione degli ambienti attraverso un sistema di pompe di calore polivalenti a recupero totale.

L’impianto di illuminazione è stato integrato con sensori di presenza nei locali ad occupazione saltuaria e con sensori di luce diurna che contribuiscono a ridurre i consumi elettrici per l’illuminazione interna, controllando i tempi di accensione in funzione dei livelli di illuminamento naturale misurati in ambiente. 

Per quanto riguarda il risparmio idrico, sono state attuate precise scelte progettuali con lo scopo di ridurre i consumi dell’acqua potabile per un utilizzo consapevole della risorsa.

L’Interior design, progettato da DEGW, è frutto della volontà di coniugare l’immagine corporate, attraverso un concept immediato e neutro, e le molteplici identità delle singole Company che abitano la nuova sede. Un progetto challenging ed innovativo per il settore Food.

L22 ha seguito inoltre il processo di certificazione LEED for Commercial Interior di tutto il Fit Out della Nuova Sede.

(en)

L22 has developed an electrical and mechanical plant-engineering project for the new Nestlé headquarters in the recently built Milanofiori district.

DEGW Italia has designed the office spaces for the new Nestlé Italiana headquarters in the Milanofiori district of Assago, working in partnership with L 22 on the electrical and mechanical plant-engineering.

The design is the result of a global vision of socio-environmental issues and elaborate interaction between the surrounding environment, contractor, design studies, clients and construction enterprises, which were all involved in some stage of its construction.

The overall plant-engineering strategy for the entire complex exploits groundwater, which is extracted and used for producing hot and cold fluids for air-conditioning the premises based on a system of multipurpose total-recovery heat pipes.

The lighting system is integrated with presence detectors in rooms that are only occasionally occupied and also daytime light sensors that help reduce the amount of electricity used for internal lighting, controlling when lights need to be on depending on levels of natural lighting detected in the surrounding environment.

As far as water-saving is concerned, specific design features have been introduced to reduce the amount of drinking water consumed, in order to make conscientious use of this resource.

The interior design is based on an attempt to devise an immediate and neutral concept to bring together the Corporate image and all the different identities of the individual companies occupying the new headquarters. A challenging and innovative project for the food industry.

L22 followed the LEED for Commercial Interiors certification process for the entire fitting out of the new offices.