Connecto Dynamic Center

Spazi protetti e accoglienti

Un linguaggio comune per trasmettere accoglienza e apertura verso l’esterno

Progetto

L22 Urban & Building, L22 Engineerin & Sustainability

Cliente

Generali gestione Immobiliare

Servizi

Consulenza di progettazione architettonica e ingegneristica per lo sviluppo del concept e dello studio di fattibilità

Luogo

Milano

Area

42.700 mq

Fine lavori

In progress

Il complesso si compone di 4 edifici con funzione di terziario-direzionale intorno a un’area commerciale di 9.000 mq e una torre a destinazione ricettiva di circa 5.600 mq. 


Il complesso, teso a valorizzare l’area strategica in pieno sviluppo della zona Sud-Est di Milano, si distingue per l’offerta di spazi protetti e accoglienti. Gli accessi all’area sono contraddistinti da spazi pubblici e luoghi di incontro: l’ingresso da via Manzù è una piazza urbana concepita per facilitare il collegamento con il quartiere e come spazio di aggregazione sociale.

Gli ambiti direzionale e commerciale, condividendo gli spazi all’aperto a uso pubblico, mostrano un linguaggio comune: materiali, rapporto tra le masse, trasparenza e verde urbano dialogheranno per trasmettere accoglienza e apertura verso l’esterno.